Stessa spiaggia, stesso mare, dispositivi smart. Sono passati i tempi in cui la radiolina era l'oggetto più tecnologico da portare in vacanza. Startup e aziende hanno salutato l’arrivo dell’estate lanciando sul mercato una serie di dispositivi intelligenti.

Bruciarsi camminando sulla spiaggia rovente, vagare alla ricerca di un posto per ricaricare il telefono o perdere una telefonata importante: sono numerosi, gli inconvenienti che rischiano di rovinarci le ferie. La tecnologia, però, può aiutarci a evitarne almeno qualcuno.  

Bikini intelligenti, tavole da surf connesse, borse con pannelli solari e selfie subacquei: gli oggetti intelligenti possono cambiarci (in meglio) anche le vacanze.

Ricaricare il cellulare sotto l’ombrellone – Chi è sempre connesso sa bene quanto sia difficile, quando la batteria ti abbandona, trovare un modo per ricaricare il telefono in spiaggia. Reware è una borsa dotata di pannelli solari che permettono di ricaricare telefoni, lettori mp3, kindle e altri accessori tecnologici.
Addio infradito – Quando la sabbia è rovente, dimenticare le infradito è un vero problema. Anche passeggiare sulle spiagge di ciottoli e sassi, d’altra parte, può rivelarsi una missione impossibile. Una startup italiana ha inventato un prodotto che consente di camminare su qualsiasi superficie senza bruciarsi o farsi male. Si chiama Nakefit e consiste in un paio di suole gommate da attaccare alle piante dei piedi per muoversi ovunque, senza problemi.
Bikini connesso – L’azienda francese Spinali Design ha ideato Bikini Connected: il costume che, grazie ad un minuscolo sensore posto all’interno del tessuto, ti avvisa quando ti stai per scottare. Tramite un’app per smartphone, il bikini connesso è in grado di avvertirci quando i raggi del sole si fanno più caldi o di suggerirci una pausa quando siamo esposti da troppo tempo.
Doppia navigazione – Samsung Galaxy Surfboard è una tavola da surf totalmente waterproof, interattiva e “intelligente”. Se è integrata con lo smartphone Samsung S7, consente di rimanere connessi anche al largo.
Selfie subacquei – La custodia trasparente da immersione per smartphone è il gadget perfetto per chi non può resistere alla tentazione di scattarsi un selfie sott’acqua: l’ultima moda in fatto di autoscatti.